UE

Spaghetti al limone e seppie al nero

Spaghetti al limone e seppie al nero

Spaghetti al limone e seppie al nero

  • Difficoltà: Facile
  • Preparazione: meno di 10 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • g320 spaghetti
  • g600 seppie sporche
  • g100 sedano fresco
  • olio evo
  • sale
  • pepe
  • sale
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 limone
  • g10 prezzemolo fresco
  • g50 pomodoro sugo
  • nero di seppia
  • g100 vino bianco
  • una noce di burro

 

Preparazione

Mentre facciamo bollire l’acqua per gli spaghetti, emulsiamo il sedano e lo versiamo in padella, a freddo, aggiungendo le seppie, prima lavate e pulite, poi tagliate a striscioline sottili. Portiamo, finalmente, in calore la padella e aggiungiamo alcuni spicchi d’aglio in camicia, pepe e sale. Dopo circa un minuto e mezzo di cottura, sfumiamo con il vino bianco e aggiungiamo il nero di seppia diluito e un cucchiaio di pomodoro cotto per amalgamare. Lasciamo sul fuoco ancora qualche secondo e spegniamo. Nel frattempo, quando gli spaghetti saranno quasi completamente cotti, li scoliamo e li versiamo in un’altra pentola (non messa sul fuoco), preparata con un trito di prezzemolo e buccia di limone. Mescoliamo, aggiungendo pepe e una noce di burro, e lasciamo riposare qualche secondo, prima di impiattare e degustare i nostri spaghetti al nero di seppia.

Presentazione

Sistemiamo le seppie al centro del piatto, appoggiando, al di sopra, gli spaghetti al limone. Completiamo con una fogliolina di basilico fresco e un giro di pepe.

, , ,

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Más información.

ACEPTAR